Wesuvio

SCOPRI L'AREA VESUVIANA ATTRAVERSO GLI ITINERARI DI WESUVIO

BOSCOREALE

SULLE ORME DEL VESVINUM

Percorso dedicato al vino vesuviano che inizia a Villa Regina, che offre uno spaccato eccezionale di villa rustica di epoca romana a vocazione agricola e vitivinicola. Insieme alla quale si visita anche il museo dell’Antiquarium, che conserva numerosi reperti relativi ad usi e costumi nella vita dell’epoca, provenienti dagli scavi di Pompei, Oplonti, Stabia, Ercolano ed ovviamente Boscoreale. 
Dopodiché il percorso continua in una delle aziende vitivinicole alle falde del Vesuvio, dove si può scoprire e degustare l’attuale produzione del vino autoctono

Dettagli:
– lunghezza percorso relativa solo agli spostamenti in loco
– difficoltà bassa e percorso pianeggiante

– durata circa 3-4 ore

Note: la visita alla casa vitivinicola può includere anche un pasto

ERCOLANO

visite guidate ercolano

IL MIGLIO D’ORO

Dagli Scavi Archeologici di Ercolano al confine con Torre del Greco.
Una passeggiata alla scoperta della storia delle stupende ville vesuviane che si susseguono lungo questo tratto, di cui alcune visitabili come Villa Campolieto.

Dettagli:
– lunghezza percorso circa 2km
– difficoltà bassa e percorso pianeggiante

– durata circa 3-4 ore

Note: su richiesta possibilità di guida regionale per includere visita agli scavi archeologici e/o al MAV

POLLENA TROCCHIA

conetti carcavone

BORGHI E CONETTI VULCANICI

Si parte dal luogo dove sono stati portati alla luce i resti della Villa Romana col complesso termale e si prosegue alla scoperta dei borghi di Pollena e Trocchia, riuniti da Gioacchino Murat nel 1811.
Raggiunta piazza Amodio Nicola, si sale lungo via Alveo Pollena per raggiungere una delle più interessanti realtà naturalistiche e vulcanologiche dell’area vesuviana, ovvero i Conetti Vulcanici del Carcavone, legati all’eruzione di Pollena del 472.

Dettagli:
– lunghezza percorso circa 5km
– difficoltà media

– durata circa 3 ore

Note: su richiesta possibilità di guida vulcanologica. Lo stesso itinerario è organizzato anche in bici

PORTICI

visite guidate portici

DA PIETRARSA ALLA REGGIA

Un’immersione nella città per scoprirne il suo glorioso passato.
Dalla prima ferrovia alla presenza reale, senza dimenticare il culto di San Ciro e i tanti edifici storici lungo il percorso.

Dettagli:
– lunghezza percorso circa 2,5km
– difficoltà bassa e percorso per gran parte pianeggiante
– durata circa 4 ore
– museo di Pietrarsa incluso

Note: su richiesta possibilità di includere visita al MUSA  

SAN GIORGIO A CREMANO

san giorgio a cremano

I LUOGHI DI MASSIMO TROISI

(IN VIA DI DEFINIZIONE)

SANT'ANASTASIA

MADONNA DELL’ARCO E CENTRO STORICO

(IN VIA DI DEFINIZIONE)

SOMMA VESUVIANA

VILLA AUGUSTEA E BORGO CASAMALE

L’itinerario include (quando possibile) l’apertura straordinaria della Villa Augustea posta nella zona periferica della città.
L’itinerario continua al borgo Casamale, all’interno dell’antica e cinta muraria di epoca aragonese, dove ancora vivono antiche tradizioni, piccoli grandi tesori di storia vesuviana.
All’interno del borgo è prevista ed inclusa sosta per aperitivo con assaggi delle bontà locali.

Dettagli:
– lunghezza percorso nel borgo circa 1km
– difficoltà bassa e percorso per gran parte pianeggiante
– durata circa 4-5 ore

Note: dalla Villa Augustea al borgo è previsto spostamento con auto propria 

S. MARIA DEL POZZO, CASTELLO D’ALAGNO E BORGO CASAMALE

Visita al complesso monumentale di S. Maria del Pozzo col vano ipogeo. A seguire il Castello d’Alagno teatro del celebre amore tra Alfonso d’Aragona e Lucrezia D’Alagno. 
L’itinerario continua al borgo Casamale, all’interno dell’antica e cinta muraria di epoca aragonese, dove ancora vivono antiche tradizioni, piccoli grandi tesori di storia vesuviana.

All’interno del borgo è prevista ed inclusa sosta per aperitivo con assaggi delle bontà locali.

Dettagli:
– lunghezza percorso nel borgo circa 1km
– difficoltà bassa e percorso per gran parte pianeggiante
– durata circa 4-5 ore

Note: da S. Maria del Pozzo al borgo è previsto spostamento con auto propria 

TERZIGNO

terzigno

MUSEI E STRADA DEL VINO

(IN VIA DI DEFINIZIONE)

TORRE ANNUNZIATA

torre annunziata

OPLONTI TRA PASSATO E PRESENTE

(IN VIA DI DEFINIZIONE)

TORRE DEL GRECO

torre del greco

TORRE DEL GRECO E L’ERUZIONE DEL 1794

Il percorso inizia alla chiesa di Santa Maria del Principio, della quale i partecipanti visitano anche il livello ipogeo.
Si attraversano poi le vie del centro cittadino, accompagnati dal racconto delle vicende di quel 15 giugno 1794 e osservandone le testimonianze fino a raggiungere il cuore della città corallina, piazza Santa Croce e a seguire il Palazzo Baronale.
Il tour comprende anche un break degustativo di prelibatezze locali.

Dettagli:
– lunghezza percorso circa 1km
– difficoltà bassa e percorso per gran parte pianeggiante
– durata circa 3 ore

GLI IPOGEI DEL CENTRO STORICO

Dalla sinergia di diverse associazioni torresi, prende vita questa visita guidata nei luoghi sotterranei della città.
Il tour prevede la visita all’ipogeo della chiesa di Santa Maria del Principio, la chiesa di San Michele Arcangelo, della SS. Assunta e i percorsi di lava al di sotto dell’attuale Basilica di Santa Croce.

Dettagli:
– lunghezza percorso circa 1km
– difficoltà bassa e percorso per gran parte pianeggiante
– durata circa 3 ore
– alcuni luoghi potrebbero essere di disturbo a chi ha problemi di claustrofobia

I LUOGHI DEL POETA

(IN VIA DI DEFINIZIONE)

Itinerari Vesuviani in bicicletta - ROAD TO CICLOVIA DEL VESUVIO

visite bici vesuvio

Dal palazzo Vallelonga di Torre del Greco agli Scavi di Ercolano, lungo la strada del Miglio d’Oro e ritorno dalla strada costiera del molo borbonico.
Un percorso tra le ville del 700 e i paesaggi sul mare di questa parte del golfo di Napoli.
Tempi: circa 3h (dipende dall’inclusione o meno di visite all’interno delle ville)
Km: <10
Difficoltà: Bassa

itinerari percorsi vesuvio

Dalla Villa Reale al Museo di Pietrarsa, godendosi le ville e i palazzi settecenteschi della città, la storica chiesa di piazza San Ciro e i parchi cittadini.
Tempi: una mattinata o meno (dipende dall’inclusione delle visite al MUSA o a Pietrarsa)
Km: <10
Difficoltà: Molto Bassa

itinerari percorsi vesuvio

Dalla litoranea di Torre del Greco all’antica Torre che da il nome alla città, scoprendo antichi borghi come quello delle Mortelle e antiche ville come Villa Prota. Il tutto contornato da diversi e stupendi scorci sul golfo di Napoli
Tempi: intera mattinata
Km: circa 10
Difficoltà: Medio-Bassa