Linguine alle vongole, con aglio, olio, noci e nucelle

Ingredienti per 4 persone
– 320 grammi di linguine
– 15 grammi di granella di pistacchio
– 15 grammi di granella di nocciole
– 15 grammi di noci pulite e tritate
– 800 grammi di vongole paesane 
– 2 acciughe sotto olio
– 2 pomodorini secchi in olio tagliati a julienne 
– Olio all aglio (q.b.)

linguine alle vongole

Procedimento
Mettete l’acqua sul fuoco e quando arriva a bollore, salate leggermente e calate le linguine.
Nel frattempo che cuoce la pasta…
In una padella capiente versate un mestolo di olio all’aglio, aggiungete le acciughe sott’olio e i pomodori secchi tagliati a julienne,  fate soffriggere e aggiungete le vongole e un mestolo di acqua di cottura della pasta.
Appena le vongole si aprono, toglietele dalla padella adagiandole in un piatto o in un pentolino coperto dal coperchio.
Tolte le vongole aggiungete al sugo noci, pistacchi e noccioline tritate, mescolate per bene.
Scolate la pasta al dente nel sugo ottenuto, legate a fiamma vivace le linguine.
Riuscire ad ottenere la giusta proporzione di olio e acqua di cottura, aiutati dall’amido della pasta al dente che rilascerà nel sugo, dovrebbe farvi ottenere un sugo cremoso.
Il segreto per non smontare la salsa è quello di non farla raggiungere temperature troppo elevate, quindi giocate con la fiamma della vostra cucina e nella manteca aiutatevi soffiando sulla pasta (vecchio insegnamento di uno chef piemontese).
Raggiunto il risultato prefissato, togliete le linguine dal fuoco, versate un po di olio di oliva a crudo, aggiustate di sale e pepe se serve, ed impiattate. 
Disponete sopra le linguine le vongole e…buon appetito

Chef Pasquale Vitiello

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *